Siccità, la Regione finanzia sette grandi invasi irrigui

Una risposta concreta ai problemi di siccità e approvvigionamento idrico in agricoltura.

La Regione Emilia-Romagna ha stanziato 4 milioni e 190mila euro per finanziare la realizzazione e l’ampliamento di sette medio-grandi invasi irrigui interaziendali (e delle relative reti di adduzione), destinati a soddisfare i fabbisogni idrici di oltre 140 imprese agricole e zootecniche, per un investimento complessivo di oltre 5 milioni e 900mila euro.

I progetti finanziati riguardano sette Consorzi di scopo tra imprese agricole, ciascuno dei quali con almeno venti agricoltori associati, nelle province di Forli-Cesena, Ravenna, Bologna e Piacenza. Ogni invaso (sia in pianura, che in collina e montagna) avrà una capacità di accumulo di acqua compresa tra 50mila e 250mila metri cubi.

“Il finanziamento, che rientra nel Programma regionale di sviluppo rurale, – spiega il Consigliere regionale Damiano Zoffoli – vuole dare una risposta concreta ai problemi di siccità e alle difficoltà di approvvigionamento idrico in agricoltura. Ma soprattutto, con questo provvedimento, la Regione prova ad indicare una strada: l’acqua va sistematicamente accumulata per essere poi utilizzata nei periodi di maggior fabbisogno e criticità. In questo modo si garantisce la certezza di disponibilità irrigua, si conserva l’acqua di falda sotterranea e si migliora complessivamente la qualità ambientale dei nostri territori”.

“Ciò deve essere fatto con l’impegno diretto degli agricoltori, considerando l’invaso irriguo una struttura produttiva aziendale, da ottimizzare nei costi di investimento e nella gestione attraverso Consorzi e gestioni associate tra più aziende. – dichiara l’Assessore regionale all’Agricoltura, Tiberio Rabboni – Anche per questo è nostra intenzione ripetere prossimamente questo tipo di finanziamenti, riducendo eventualmente, previo assenso di Bruxelles, il numero minimo di aziende associate”.

È possibile scaricare il dettaglio dei PROGETTI FINANZIATI cliccando qui.


Una risposta a "Siccità, la Regione finanzia sette grandi invasi irrigui"

  1. Grandi invasi realizzati quasi nella totalità dalle strutture dei Consorzi di Bonifica e fra l’altro quasi tutti in Romagna… Il sistema dei Consorzi di Bonifica da noi in Romagna FUNZIONA!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...