Contro l’insufficienza cardiaca

fullsizerenderLa popolazione europea ha un’età media sempre più alta e certamente, nella maggior parte dei casi, uno stile di vita troppo poco attivo.

Per questo purtroppo sono sempre di più gli uomini e le donne europee che soffrono di insufficenza cardiaca, una patologia che rappresenta la causa più frequente di ricovero ospedaliero per le persone con più di 65 anni e che mette a rischio una persona su cinque.

Nonostante ciò, spesso i pazienti con insufficenza cardiaca non ricevono cure adeguate e all’interno dell’Europa esistono forti disuguaglianze nel loro trattamento, in più, sia il pubblico che gli operatori sanitari hanno una scarsa conoscenza della patologia: solo il 3% degli europei è in grado di identificarne correttamente i sintomi.

Per questo ho firmato una dichiarazione scritta che chiede alla Commissione Europea di incoraggiare gli Stati Membri a istituire piani nazionali per promuovere lo studio e la cura dell’insufficenza cardiaca e mettere in atto una strategia su scala europea per la sensibilizzazione del pubblico, il sostegno ai pazienti e lo scambia dei risultati sulla ricerca nella cura, oltre che ad investire risorse e mezzi per una formazione adeguata dei medici e degli infermieri sull’argomento.

Qui il testo della dichiarazione scritta: insufficienza cardiaca


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...