eTwinning: un nuovo modo di fare scuola che coinvolge gli insegnanti di tutta Europa

eTwinning, dall’inglese “gemellaggio elettronico”, è un progetto della Commissione Europea nel 2005, parte del progetto Erasmus+, ed è la più grande comunità virtuale di scuole in Europa. Lo scopo di eTwinning è quello di creare una piattaforma online, disponibile il 28 lingue, che permetta agli insegnanti di avere a disposizione strumenti innovativi per incontrarsi virtualmente, condividere idee e buone pratiche, e attivare progetti a distanza con insegnanti di paesi stranieri e non. Lo scopo di eTwinning è dunque quello di creare collaborazione e favorire un’interazione attiva tra insegnanti e studenti di diversi paesi, tesa allo sviluppo della cittadinanza europea nelle nuove generazioni.

que_esAd eTwinning partecipano infatti tutti gli stati dell’Unione Europea, a cui si aggiungono Albania, Bosnia-Erzegovina, Islanda, ex-Repubblica Yugoslava di Macedonia, Liechtenstein, Norvegia, Serbia e Turchia. Inoltre, dal 2013 con l’estensione eTwinning Plus, la piattaforma è stata estesa anche ad alcune scuole e insegnanti di Ucraina, Tunisia, Moldavia, Georgia, Armenia e Azerbaijan.

eTwinning non è però solo progetti, ma anche formazione e supporto per gli insegnanti, i quali possono partecipare a conferenze o eventi di formazione in presenza sia in diversi paesi europei che a livello nazionale, così come a seminari regionali in Italia. In alternativa, gli insegnanti possono partecipare a corsi online o seminari web, ma esistono anche corsi di formazione per futuri insegnanti tesi proprio a introdurre, attraverso eTwinning, un nuovo modo di fare scuola.

Chi può partepipare?

Ad eTwinning possono partecipare tutti gli insegnanti, dirigenti, bibliotecari o altro personale scolastico in servizio presso istituti scolastici dalla pre-primaria alla secondaria di secondo grado, pubblici o paritari. Non sono ammesse invece università, scuole private, corsi serali o centri di formazione professionale, questi ultimi a meno che non siano previsti corsi di almeno 3 anni.

Come si fa a partecipare?

La registrazione è personale e avviene sul sito www.etwinning.net cliccando su “Iscriviti”, e l’utente riceve le proprie credenziali (nome utente e password) per accedere all’area riservata eTwinning Live, una bacheca virtuale in cui sono riportati dati, contatti e progetti dell’utente.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...