Dal Governo 180 milioni per eliminare le barriere architettoniche

padova-disabile-gita-ragazza-755x515Grazie alla determinazione del Ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, Graziano Delrio, sono in arrivo 180 milioni di euro per il fondo nazionale per l’abbattimento delle barriere architettoniche, a secco dal 2003.

Le risorse sono state ripartite secondo il fabbisogno inevaso comunicato dalle Regioni, criterio condiviso dagli enti territoriali e che deriva dalla legge 13/1989 che ha istituito il fondo speciale per l’eliminazione e il superamento delle barriere architettoniche negli edifici privati. La Regione Emilia Romagna avrà accesso ad oltre 29 milioni di euro, quasi un sesto dell’importo stanziato per tutto il Paese.

Il fondo, quadriennale (2017-2020), permetterà di finanziare le domande di contributo che, nell’ambito delle graduatorie comunali, risultavano inevase a marzo 2017: in Emilia-Romagna sono 8.664. Si tratta di interventi finalizzati ad abbattere tutti quegli ostacoli domestici presenti in appartamenti o spazi comuni dei palazzi (una scala, un gradino, una rampa ripida, oppure corridoi e servizi troppo stretti) che limitano o impediscono l’autonomia dei disabili.

Il Fondo sarà così ripartito tra le regioni:

Abruzzo 4,4 milioni, Basilicata 15,2 milioni, Campania 13,5 milioni, Emilia-Romagna 29,3 milioni, Lazio 19,2 milioni, Liguria 275 mila euro, Lombardia 25,3 milioni, Marche 11,3 milioni, Molise 1,1 milioni, Piemonte 25,7 milioni, Puglia 4 milioni, Sardegna 3,2 milioni, Sicilia 4,4 milioni, Toscana 2,9 milioni, Umbria 11 milioni, Veneto 8,4 milioni.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...