Ecco il testo della lettera che con i colleghi del PD ho inviato agli altri eurodeputati italiani sull’Ungheria di Viktor Orban

Viktor-OrbanAggiornamento del 12 settembre: il Parlamento Europeo ha approvato il testo di richiesta di avvio della procedura a norma dell’art.7, con 448 voti favorevoli, 197 contrari e 48 astenuti.

 

 

Cari colleghi,

il prossimo 12 settembre per la prima volta dalla sua istituzione il Parlamento chiederà di avviare la procedura dell’articolo 7 paragrafo 1 dei Trattati nei confronti di un Paese membro: l’Ungheria.

Come eurodeputati di uno dei Paesi fondatori dell’Unione europea invitiamo tutti i nostri colleghi a censurare le gravi violazioni dello stato di diritto da parte di Viktor Orban.

Il Governo di Viktor Orban ha attaccato i valori su cui si fonda l’Unione Europea. Valori che sono comuni agli Stati membri in una società caratterizzata dal pluralismo, dalla non discriminazione, dalla tolleranza, dalla giustizia, dalla solidarietà e dalla parità tra donne e uomini.
Ricordiamo che la violazione grave da parte di uno Stato membro dei valori sanciti all’articolo 2 del trattato, non riguarda solo lo Stato membro in cui si manifesta il rischio, ma ha un impatto su tutti gli altri Stati membri.

Un voto contrario, o anche una semplice astensione, rappresenta un sostegno implicito ad un governo che ripetutamente viola la libertà di espressione, che mette a repentaglio il funzionamento del sistema costituzionale e giudiziario, che favorisce la corruzione, che nega i diritti di rifugiati e migranti e discrimina rom ed ebrei.

Noi non vogliamo essere complici della disgregazione dello stato di diritto né in Ungheria né in qualsiasi altro Stato membro.

Votiamo sì a questa risoluzione. Facciamo sentire la voce unitaria di tutti gli eurodeputati italiani che credono e si battono, ogni giorno, per il rispetto e la salvaguarda dei diritti fondamentali dei cittadini europei.

Patrizia Toia, Cécile Kyenge, Isabella De Monte, Luigi Morgano, Daniele Viotti, Brando Benifei, Goffredo Bettini, Simona Bonafè, Mercedes Bresso, Renato Briano, Nicola Caputo, Silvia Costa, Andrea Cozzolino, Nicola Danti, Paolo De Castro, Giuseppe Ferrandino, Enrico Gasbarra, Elena Gentile, Michela Giuffrida, Roberto Gualtieri, Alessia Mosca, Pina Picierno,  David Sassoli, Renato Soru, Damiano Zoffoli.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...